[Page Title]

COVID-19

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato il COVID-19 (coronavirus) una pandemia. La leadership Timken sta prendendo azioni rapide e decisive perchè la nostra priorità è la salute di tutti, dei nostri dipendenti, dei partner e delle comunità in cui lavoriamo e viviamo. Ecco come stiamo rispondendo a questa sfida senza precedenti e in rapida evoluzione.

Affianchiamo ai nostri elevati standard interni di sicurezza, salute e condotta aziendale, regole e indicazioni dei governi e delle autorità sanitarie dei paesi dove operiamo. Abbiamo adottato tutte le misure preventive stabilite dall’OMS e dal CDC – Centers for Disease Control and Prevention come la distanza minima di sicurezza e il lavoro da remoto, abbiamo sospeso i viaggi d’affari non essenziali e l’accesso dei visitatori ai nostri siti, garantendo una pulizia frequente e profonda dei nostri stabilimenti per mantenere un ambiente sano.

Continuiamo a svolgere la nostra attività in tutto il mondo, sfruttando la nostra presenza produttiva e restando reattivi alla domanda. Ci stiamo coordinando attentamente con i clienti, i fornitori e i partner logistici per garantire una fornitura affidabile di prodotti e competenze.

Ciò è essenziale dal momento che i prodotti e i servizi di Timken sono fondamentali per i nostri clienti e per il mondo intero: dalle fattorie alle fabbriche che producono alimenti, alle centrali elettriche che forniscono energia alle nostre abitazioni. I nostri clienti, le nostre comunità contano su Timken per mantenere l’industria in movimento e noi lo faremo. La nostra leadership e gli oltre 18.000 dipendenti sono al lavoro, attivi e concentrati sul problema.

Grazie per il vostro supporto nel corso dell’evoluzione di questa situazione. Restando attivi e informati supereremo insieme questa difficoltà.

Cordiali saluti,
Richard G. Kyle
Presidente e CEO